5 Cose da fare a Vigo

5 Cose da fare a Vigo

Quali sono le 5 cose migliori da fare a Vigo? Questa città moderna, piena di vita e con un numero crescente di turisti ti sorprenderà! Abbiamo già parlato delle 5 migliori città da visitare in Galizia e una di queste è Vigo. Scopriamo cosa puoi fare e vedere in questa grande e moderna città, che può anche rappresentare il punto di partenza degli ultimi 100 km del Cammino Portoghese della Costa. Noi di Galiwonders vogliamo mostrarti qualcosa di più su questa città. Continua a leggere!

5 Cose da fare a Vigo

Ci sono molte cose da fare a Vigo, la città più grande della Galizia e una delle tappe principali del Cammino Portoghese della Costa. Vigo è una delle principali città del nord della Spagna, situata nella provincia di Pontevedra (Galizia), molto vicina al confine con il Portogallo. Sebbene l’industria sia il principale motore della sua crescita economica, il turismo è diventato abbastanza importante nella regione. Questo è dovuto alla presenza delle Isole Cies sull’estuario (il più grande tesoro di Vigo in termini di turismo), e di altre attrazioni come le spiagge di fina sabbia bianca, festival culturali e locali, ecc. Vigo è una città con molte risorse naturali (ci sono 38 spiagge e calette nella città), ma anche una ricca storia, gastronomia e molte altre attività che la rendono degna di essere visitata in ogni momento dell’anno.

visitare vigo galiwonders

Le isole Cies

Questo parco nazionale è uno dei luoghi più belli della Galizia. Le Isole Cies sono la combinazione perfetta tra le più belle spiagge di Vigo con un ambiente naturale e un fondale unico. È perfetto per passare una giornata con la famiglia e gli amici, per una serata romantica o semplicemente per fare una gita fuori porta e allontanarsi un po’ dalla città.

Per andarci, è necessario prenotare in anticipo perché ci sono posti limitati ed è necessario un permesso prima di acquistare il biglietto. Ci sono diverse compagnie che offrono questo servizio di traghetti e Vigo è uno dei principali punti di partenza e di arrivo per le Isole Cies. Una volta lì si possono percorrere diversi sentieri, tutti con viste meravigliose e ci sono un paio di bar se si vuole mangiare qualcosa. Se vuoi passare la notte lì, dai un’occhiata al sito web del campeggio per verificarne la disponibilità.

La strada delle ostriche

Chiamata anche Rua da Pescaderia, è una delle zone urbane più visitate di Vigo. Qui troverete diversi ristoranti per assaggiare le famose ostriche della Ria de Vigo. La tradizione vuole che le ostriche siano acquistate direttamente dall’OSTRERA (la donna che vende le ostriche) e naturalmente sono degustate in diversi posti intorno a questa località. Nel piccolo paesino di Arcade (a 20 km), per esempio, si celebra il Festa delle ostriche in Aprile. Inoltre, in molti mercati locali (come il mercado de Abastos de Santiago de Compostela) si può DEgustare questo prodotto incredibilmente fresco. Nella via delle ostriche, potrai anche provare altri frutti di mare. Buon appetito!

 

5 Cose da fare a Vigo

 

Spiaggia di Samil

Ti consigliamo di fare una pausa nella Spiaggia di Samil, ammirare il mare, goderti la sua sabbia bianca, e la silhouette delle Isole Cies come sfondo. Questa immagine ci mostra chiaramente perché questa destinazione è diversa da tutte le altre. La natura ha creato delle barriere per proteggerla, permettendo alla città di Vigo di avere inverni morbidi ed estati calde. La spiaggia di Samil è la principale spiaggia di Vigo, lunga 1.700 metri e ben collegata al centro della città. Lungo il suo lungomare si possono trovare molti servizi come bar, caffetterie, piscine, aree verdi, ecc.

Porta do Sol

Questo luogo rappresenta l’origine della città, dove si concentrano le fondazioni, i centri culturali e i musei di Vigo. Qui si trova uno dei simboli della città: la scultura di Francisco Leiro Il Sireno, simbolo dell’unione dell’uomo con il mare. La Porta do Sol, oggi chiusa al traffico, permette alle persone di camminare liberamente senza doversi preoccupare delle automobili. Qui si trova anche l’ingresso alla Rúa do Príncipe, la via commerciale più importante della città.

vigo città galiwonders

 

Il Monte di O Castro

È qui che arrivarono i primi coloni nel II e III secolo a.C. Nel sito archeologico si conservano tutt’ora molti resti interessanti. Più tardi, la città crebbe e si formò questa collinetta nel cuore della città: una lussuosa bellezza naturale che offre le migliori viste e i più bei tramonti della Ría. Inoltre, qui si può osservare il Castello di O Castro con le sue mura e giardini. Scopri il più bel punto panoramico della città! Si può camminare o guidare fino alla cima del Monte di O Castro. Non perdertelo!

Per ulteriori informazioni su Vigo, o sul Cammino Portoghese della Costa, non esitate a contattarci qui.

Leave a Reply

Chiedi il tuo preventivo