Agenzia di viaggi sul Cammino di Santiago

Trasformiamo il Cammino nel tuo Cammino

Viaggi su misura nel Cammino di Santiago.

Organizzati da esperti locali

Sello Tripadvisor
Sello Google
Logo National Geographic

Migliaia di pellegrini percorrono il Cammino con noi.

Molti di loro ripetono anno dopo anno l’esperienza di viaggiare con noi. Vogliamo che anche voi siate uno di loro. Per questo ci impegneremo a rendere il vostro viaggio unico e indimenticabile.

adattiamo l'itinerario alle vostre esigenze

Scopri i principali itinerari del Cammino di Santiago

Ogni itinerario è unico. È possibile dividere le tappe, includere/escludere servizi, notti extra, ecc. per adattare il viaggio alle proprie esigenze, preferenze e budget.

Ci sono tanti percorsi del Cammino quanti sono i pellegrini

Esplora il Cammino di Santiago a modo proprio

Camino organizado grupos escolares

in gruppo

Organizziamo viaggi sul Cammino di Santiago per gruppi: scuole, comunità religiose, incentive, team building…

Bicigrinos en el Camino de Santiago

in bicicletta

Diventa bicigrino e vivi un’esperienza che unisce avventura, tradizione e sport su due ruote.

Fare il Cammino di Santiago con un cane

con cane

Organizziamo viaggi per avventurieri con i loro compagni a quattro zampe, offrendo un’esperienza unica.

IL GALITEAM

Perché affidare a noi l'organizzazione del tuo Cammino?

Perché ci occuperemo di ogni dettaglio per rendere il tuo Cammino di Santiago un’esperienza unica e indimenticabile.

Il tuo Cammino. Su misura.

Progetteremo un itinerario in base alle tue esigenze, preferenze e budget e prenoteremo tutti i servizi per te. Voi vi godete il Cammino.

Siamo sul Cammino

Siamo specialisti del Cammino. La Galizia è la nostra casa. Abbiamo percorso tutti gli itinerari del Cammino e abbiamo contatti diretti con i fornitori dei servizi del Cammino.

Siamo viaggiatori, come te.

Amiamo viaggiare. Parliamo diverse lingue e abbiamo anni di esperienza nell'organizzazione di viaggi per persone di tutto il mondo.

Comunicazione fluida e alta disponibilità

Vi aiuteremo a risolvere qualsiasi domanda o problema che possa sorgere prima, durante o dopo il vostro viaggio in modo rapido ed efficiente.

equipo galiwonders
vivi un'esperienza unica

Vi aiutiamo a organizzare il vostro Camino de Santiago

Vivi un’esperienza di trasformazione su uno dei percorsi più iconici del mondo. Camminate attraverso paesaggi meravigliosi, entrate in contatto con la natura, incontrate pellegrini da tutto il mondo e scoprite voi stessi!

ci occupiamo di tutti i dettagli

Servizi inclusi nei nostri viaggi del Cammino di Santiago

Alloggio e pasti

Soggiornerete in alberghi, parador e case rurali. In camere private e in mezza pensione.

Trasferimento bagagli

Organizziamo il trasporto dei bagagli tra le tappe in modo che possiate camminare comodamente.

Note sul percorso

Vi invieremo mappe e note sul percorso in modo che possiate seguire l’itinerario senza complicazioni.

Credenziale del pellerino

Invieremo al primo alloggio il pacchetto di benvenuto con la credenziale del pellegrino.

Assistenza 24/7

Ci prendiamo cura di voi prima, durante e dopo il viaggio.

Altri servizi che potete aggiungere ai nostri pacchetti di viaggio sul Cammino di Santiago
Possiamo aiutarvi a pianificare il vostro Cammino di Santiago?
Scrivici!

LA VIA FRANCIGENA

Un percorso ricco di storia, cultura e tradizione in Italia.

La Via Francigena è una storica via di pellegrinaggio che collega Canterbury, in Inghilterra, a Roma, in Italia. Sempre più pellegrini scelgono di seguire le orme dei compagni di viaggio del Medioevo.

camino de santiago en silla de ruedas

VIA ACCESSIBILE DI SANTIAGO

Anche voi potete vivere questa esperienza.

Da Galiwonders vogliamo che tutti abbiano l’opportunità di fare il Cammino di Santiago. Per questo vogliamo utilizzare questo spazio per dare visibilità al progetto DISCAMINO.

Un’associazione no-profit che “aiuta le persone con problemi a realizzare il loro sogno di fare il Cammino di Santiago”.

Potete contattarli direttamente per verificare la loro disponibilità: https://discamino.com

PIANIFICARE IL CAMMINO DI SANTIAGO

Domande frequenti

Pianificare il Cammino di Santiago per la prima volta può essere un’esperienza un po’ travolgente. Quale percorso scelgo? Dormo in un albergo o in un ostello? Quanti km riuscirò a percorrere al giorno? Che vestiti indosso?… sono alcune delle domande più frequenti.
Non preoccupatevi. Siamo qui per aiutarvi.

Esistono vari tipi di alloggio sul Cammino di Santiago: hotel, pensioni, case rurali, ostelli… La stragrande maggioranza dei nostri tour prevede l’alloggio in camere private con bagno (tranne che per il. Pertanto, è necessario conoscere il tipo di camera che si desidera prenotare:

Camera singola:

Una camera singola è per una sola persona. Nella maggior parte dei casi in Spagna non esistono camere singole in quanto tali. Si ricorre quindi alla cosiddetta camera doppia ad uso singolo. Le camere singole di solito hanno un supplemento nel prezzo (utilizzare una camera per due persone significa condividere i costi, quindi il prezzo finale è più conveniente).

Camera doppia:

Una camera doppia è una camera doppia con due letti separati. Se viaggiate con un amico, un partner, un parente… e non volete condividere il letto, dovreste chiedere questo tipo di camera.

Camera doppia con letti separati

Camera doppia: una camera doppia comprende un letto matrimoniale. La maggior parte delle camere in Spagna sono in realtà doppie, con due letti uniti. Ma a volte sono disponibili letti matrimoniali (meno dei gemelli). La distribuzione delle camere avviene generalmente all’arrivo di ogni persona in hotel.

Camino Santiago tierra

Ostelli:

Negli ostelli le camere e i bagni sono condivisi. In questo caso non si prenota una stanza, ma un letto. Noi di Galiwonders includiamo questo tipo di alloggio solo nei tour di gruppo.

La maggior parte dei tour che organizziamo sul Camino sono autogestiti. Pertanto, le date sono flessibili. Il nostro consiglio è di prenotare prima i voli e poi possiamo adattare l’itinerario alle date. Ecco un paio di considerazioni da tenere a mente:

Data di inizio e luogo del Cammino:

Secondo gli itinerari che organizziamo di solito, il primo giorno non si cammina. Ad esempio, se avete prenotato un tour sugli ultimi 100 km del Cammino Francese, da Sarria a Santiago, il primo giorno arriverete a Sarria, farete il check-in in albergo e vi godrete la giornata a Sarria. Il cammino inizierà il secondo giorno.

Data di fine del pellegrinaggio:

Possiamo considerare che ci sono “due ultimi giorni”. L’ultimo giorno di cammino e l’ultimo giorno di viaggio. In pratica, l’ultima notte (a Santiago, se l’itinerario termina qui) è sempre inclusa. Per esempio, se state facendo un tour sul Cammino Portoghese, il vostro ultimo giorno di cammino sarà da Padrón a Santiago de Compostela. Dormirete a Santiago e ripartirete il giorno successivo (ultimo giorno del viaggio). Questa è una descrizione molto generica, poiché la maggior parte dei pellegrini sceglie di aggiungere altre notti al proprio soggiorno a Santiago.

I nostri tour sul Cammino di Santiago includono normalmente la Mezza Pensione. Cosa significa?

Mezza pensione:

Se decidete di includere la mezza pensione nel vostro viaggio, sia la colazione che la cena sono incluse nel pacchetto. Può apparire come “MP”. La mezza pensione è solitamente inclusa durante il trekking, ma non nelle soste più grandi (dove c’è un’ampia varietà di ristoranti). Ad esempio, come regola generale, la cena non è inclusa in località come Burgos, León, Ponferrada, Sarria o Santiago de Compostela.

Pensione completa:

La pensione completa comprende colazione, pranzo e cena. Non è un’opzione molto comune sul Cammino di Santiago, poiché il pranzo di solito coincide con la camminata. Da un punto di vista logistico, è molto complicato prenotare i pasti, poiché è praticamente impossibile prevedere un orario di arrivo esatto. Questo dipende da molteplici fattori: la velocità, la presenza di soste, i colloqui con altri pellegrini, ecc. Per questo motivo, quasi tutti i pellegrini si fermano in luoghi lungo il Cammino per mangiare. Per i gruppi numerosi, c’è la possibilità di includere un picnic.

Solo colazione:

Se non volete includere la cena, non c’è problema, possiamo eliminarla. Ciò che non può essere eliminato è la colazione, poiché la maggior parte degli alloggi privati la include come standard nella camera, senza costi aggiuntivi.

Solo alloggio:

Se siete tra coloro che preferiscono alloggiare negli Albergues, la colazione non sarà inclusa (la maggior parte di queste strutture non offre questo servizio, ma sono i pellegrini stessi a prepararla nelle strutture comuni).

Sebbene all’inizio del Cammino la ragione per percorrerlo fosse sempre religiosa, con il passare del tempo e la divulgazione dei percorsi, il Cammino è diventato un viaggio culturale e spirituale. Oggi ci sono molti motivi e modi per farlo: in bicicletta, con il cane, con la famiglia, a piedi… Per alcuni si tratta di avvicinarsi a Dio. Per altri, si tratta di superare una sfida e trarne il meglio.

La decisione di percorrere questo pellegrinaggio spagnolo trascende le motivazioni ordinarie di un’escursione di lunga durata. Il Camino richiama persone alla ricerca di un’esperienza profonda e trasformativa, che unisce scoperta spirituale, esplorazione culturale e crescita personale.

Scegliere il percorso

Il primo passo per percorrere il Cammino di Santiago è scegliere l’itinerario più adatto alle proprie preferenze e alle proprie condizioni fisiche. In Spagna esistono 49 itinerari diversi, tra cui il Cammino francese e il Cammino portoghese sono i più popolari. Informatevi sulle caratteristiche, sul paesaggio e sul significato storico di ogni itinerario per trovare quello più adatto a voi.

Pianificare un itinerario dettagliato

Una volta scelto l’itinerario, è fondamentale redigere un percorso dettagliato che includa le distanze giornaliere percorse, gli eventuali giorni di riposo e i pernottamenti. Ricordate che come Agenzia di Viaggi del Camino de Santiago progettiamo itinerari su misura adatti alle vostre esigenze, preferenze e budget e prenotiamo tutti i servizi per voi.

Ottenere la Credenziale del Pellegrino

La Credenziale del Pellegrino è un documento simile a un passaporto che porterete con voi durante il Cammino. Serve sia come registrazione del vostro pellegrinaggio sia come mezzo per ottenere l’ambita Compostela alla fine. Ricordate che se prenotate il Cammino di Santiago con Galiwonders, ve lo forniamo gratuitamente.

Preparate un bagaglio leggero e intelligente

Per percorrere il Cammino di Santiago è importante fare i bagagli in modo efficiente. Limitatevi all’essenziale: un paio di scarpe comode, vestiti adatti al clima, articoli da toilette e un kit di pronto soccorso. Il peso dello zaino non deve superare il 10% del vostro peso corporeo. Se non volete portare lo zaino durante il Cammino di Santiago, potete noleggiare un servizio di trasferimento bagagli tra le tappe.

Appunti di cammino

Per camminare sul Cammino, munitevi di strumenti di navigazione affidabili. Sebbene i segnavia (frecce gialle e conchiglie) siano abbondanti, una mappa dettagliata può fornire ulteriori informazioni. Se prenotate il Camino con Galiwonders, vi forniremo gli appunti di cammino per il vostro percorso.

Il Cammino Francese e il Cammino Portoghese sono gli itinerari più popolari del Cammino di Santiago grazie alla loro ricca storia, alla varietà dei paesaggi, all’abbondanza di monumenti storici e a un’infrastruttura ben sviluppata che offre un’esperienza di pellegrinaggio accessibile e unica.

Cammino Francese

Il Cammino Francese copre circa 740 km da Saint Jean Pied de Port a Santiago de Compostela. Questo percorso è suddiviso in diverse tappe che di solito vengono completate in circa 35 giorni.

Il Cammino Francese inizia a Saint Jean Pied de Port, in Francia, e conduce i pellegrini attraverso paesaggi diversi, da dolci colline ad altopiani e foreste lussureggianti. Durante il cammino, i camminatori attraversano villaggi e città affascinanti, immergendosi nella ricca cultura e nelle tradizioni della regione. Altri punti di partenza popolari del Camino Francés sono: Sarria, Burgos, León e Logroño.

Il terreno del Cammino Francese è vario e comprende tratti di sentieri acciottolati, strade di campagna e strade forestali. Lungo il percorso, i pellegrini godono di viste panoramiche, attraversamenti di fiumi e incontri con la natura nella sua massima espressione. I siti e i monumenti più importanti di questo percorso sono: la Vergine di Biakorri, Santo Domingo de la Calzada, il ponte romanico di Puente de la Reina, la Cattedrale di Leon, la Cruz de Hierro, il Castello dei Templari e il Monastero di Samos.

Cammino Portoghese

Il Cammino Portoghese copre circa 620 km da Lisbona e 250 km da Porto. Il percorso può essere completato in circa 25 giorni da Lisbona e 13 giorni da Porto.

Da Lisbona, il Cammino Portoghese si snoda attraverso campagne ondulate, foreste lussureggianti e villaggi incantevoli, offrendo una visione unica della ricchezza culturale del Portogallo. Il percorso da Porto si distingue per i vigneti nella valle del fiume Minho.

Il terreno del Cammino portoghese varia da sentieri rurali e strade secondarie a tratti di foresta e paesaggi costieri. Lungo il percorso, i pellegrini possono godere dell’ospitalità portoghese, esplorare chiese storiche e assaggiare la deliziosa cucina locale. Il percorso offre anche un mix di ambienti urbani e rurali, per un’esperienza completa. I siti e i monumenti più importanti di questo percorso sono: la Cattedrale di Santa María a Tui, le Gándaras di Budiño, il Ponte Sampaio, la Chiesa della Vergine della Peregrina e il Ponte di Pontecesures.

Questa è una delle domande più frequenti tra i pellegrini. Non possiamo dare una risposta univoca, perché la durata del pellegrinaggio lungo il Cammino di Santiago varia in base a diversi fattori. Il percorso scelto è un fattore determinante: gli itinerari più lunghi, come il Cammino francese, richiedono circa 34 giorni per coprire circa 499 miglia, mentre le alternative più brevi, come il Cammino inglese o il Cammino di Finisterre, offrono opzioni più rapide. Anche il ritmo del cammino, le deviazioni e le escursioni secondarie, le condizioni meteorologiche e le condizioni fisiche influiscono sulla durata del viaggio.

Come abbiamo già detto, i chilometri del Cammino di Santiago dipendono dall’itinerario specifico scelto.

 

CamminoChilometraggio massimo
Cammino Francese740 km
Cammino Portoghese620 km
Cammino Portughese lungo la Costa620 km
Cammino del Nord826 km
Cammino Primitivo314 km
Cammino Inglese (da Ferrol)118 km
Camino Inglese (da A Coruña)73 km
Via de la Plata115 km
Cammino di Finisterre e Muxía118 km
Cammino Atlantico209 km
Cammino di Muros e Noia117 km
Cammino d’Inverno255 km
Camino dei Fari160 km
Cammino del Padre Sarmiento185 km
Cammino A Orixe138 km

Il periodo migliore per percorrere il Cammino di Santiago dipende dalle preferenze personali di ogni pellegrino e dalle sue condizioni di viaggio. Ogni stagione ha i suoi vantaggi e svantaggi.

Il nostro consiglio è di percorrere il Cammino in primavera o in autunno. In queste date l’afflusso di pellegrini è minore rispetto all’estate e i servizi lavorano a pieno regime, quindi trovare alloggio e trasporti non dovrebbe essere un problema. Inoltre, in queste due stagioni le condizioni meteorologiche sono più favorevoli per camminare.

La difficoltà del Cammino di Santiago varia a seconda dell’itinerario scelto. Alcuni sentieri affrontano terreni montuosi impegnativi, mentre altri offrono una passeggiata più tranquilla attraverso paesaggi pittoreschi. Valutate le vostre condizioni fisiche e scegliete un percorso che sia in linea con il vostro livello di forma. Una camminata regolare ed esercizi di condizionamento possono aiutare a preparare il corpo al viaggio che lo attende.

Camminare sul Cammino è un’avventura profonda che va oltre la semplice passeggiata. Prepararsi fisicamente e mentalmente è fondamentale per la buona riuscita del pellegrinaggio. Iniziate camminando regolarmente e aumentate gradualmente la distanza. Includete l’elevazione nel vostro allenamento per prepararvi ai tratti collinari. La preparazione mentale consiste nell’accettare la natura imprevedibile del viaggio e nel coltivare la resilienza.

agencias de viaje colaboradoras

AGENZIE DI VIAGGI PARTNER

Vuoi diventare il nostro partner strategico?

Collaboriamo con agenzie di viaggio di tutto il mondo per portare il Cammino e la Galizia oltre i nostri confini.Se volete collaborare con noi scriveteci:

info@galiwonders.com

EL GALIBLOG

Il blog del Cammino di Santiago

Consigli, raccomandazioni e tutte le informazioni necessarie prima di intraprendere la meravigliosa esperienza del Cammino di Santiago.

Perché fare il Cammino di Santiago?

Le motivazioni che spingono a intraprendere un’esperienza di vita come il Cammino di Santiago sono molteplici.

hito-Camino-de-Santiago

L'opportunità di fare un pellegrinaggio

Le motivazioni che spingono a intraprendere un’esperienza di vita come il Cammino di Santiago sono molteplici. Sebbene le sue origini siano religiose, oggi il Cammino si è evoluto come gli interessi di chi lo percorre: motivazioni spirituali e sociali, contatto con la natura, storia e tradizioni? Ci sono tanti cammini quanti sono i pellegrini.

peregrinos caminando en el Camino de Santiago

Incontrare persone da tutto il mondo

Il Cammino di Santiago è composto da diversi percorsi, alcuni dei quali molto popolari. Può essere un’esperienza molto sociale, in cui godere della compagnia di altri pellegrini provenienti da tutto il mondo e condividere esperienze.

costa en el Camino de Santiago

Bellezza naturale

Il Cammino di Santiago attraversa paesaggi spettacolari e diversi: montagne, campi verdi, coste, fiumi, villaggi incantevoli… vi lascerà senza fiato.

Catedral de Santiago de Compostela

Storia e cultura

Il Cammino di Santiago ha un ampio percorso storico. Attraverso i suoi diversi percorsi possiamo accedere a un immenso patrimonio artistico, culturale e gastronomico.

peregrino Camino de Santiago

Vivere l'avventura

Il Cammino di Santiago è un modo per uscire dalla routine. Un viaggio fuori dall’ordinario, uno di quelli che lasciano un segno indelebile.

Camino de Santiago en bicicleta

La sfida fisica

Il Cammino di Santiago può rappresentare una sfida fisica per molti pellegrini, in quanto richiede di percorrere a piedi (o in bicicletta) molti chilometri, per diversi giorni di seguito.

Richiedi ir tuo itinerario su misura
Compilate il modulo e riceverete il preventivo nella vostra e-mail entro 24-48 ore.
Solicita tu itinerario
Rellena el formulario y recibirás el presupuesto en tu email en 24-48h.
×

Atención comercial | Commercial Attention

×