info@galiwonders.com

logo galiwonder

Il Cammino di Santiago

Imbarcati in un'esperienza che cambierà la tua vita.

Vivi la trasformazione personale facendo il Cammino di Santiago. Scopri nuove prospettive, connettiti con pellegrini provenienti da tutto il mondo e trova la pace interiore mentre cammini verso la cattedrale di Santiago de Compostela

Tutti i percorsi del Cammino di Santiago

Cammino di Santiago Percorsi, Tappe, Distanza, Difficoltà, Storia...

Cammino Francese

Il Cammino di Santiago Francese è il percorso più sociale e conosciuto del Cammino di Santiago. È la strada scelta da oltre il 60% dei pellegrini ed è la protagonista di numerosi libri e film, come “The Way”.

Il percorso di questa millenaria via di pellegrinaggio ha inizio nella città francese di Saint Jean de Port e attraversa per 800 km la Penisola Iberica da Ovest a Est fino a terminare a Santiago de Compostela. Se desideri fare un percorso più breve, puoi iniziare anche da: Pamplona, Burgos, León, Ponferrada o Sarria.

+ Leer más

Camino Francés

Distanza

740 km

Inizio

Saint Jean P.P.

Tappe a piedi

34 Tappe

Tappe in bici

15 Tappe

Tappe Cammino Francese

Número etapaNome tappaDistanzaDifficoltàDurata
1Saint Jean Pied de Port-Roncesvalles2457h
2Roncesvalles-Zubiri2135h15m
3Zubiri-Pamplona2014h30m
4Pamplona-Puente de la Reina2425h45m
5Puente de la Reina-Estrella2225h
6Estrella-Los Arcos2125h
7Los Arcos-Logroño2826h15m
8Logroño-Nájera2926h30m
9Nájera-Santo Domingo de la Calzada2114h45m
10Santo Domingo de la Calzada-Belorado2215h
11San Juan de Ortega-Belorado2425h30m
12San Juan de Ortega-Burgos2625h45m
13Burgos-Hornillos del Camino2025h15m
14Hornillos del Camino-Castrojeriz2024h30m
15Castrojeriz-Frómista2525h30m
16Frómista-Carrión de los Condes1914h15m
17Carrión de los Condes-Calzadillla de la Cueza2024h32m
18Calzadilla de la Cueza-Sahagún2526h30m
19Sahagún-El Burgo Ranero1824h
20El Burgo Ranero-Mansilla de las Mulas1924h15m
21Mansilla de las Mulas-León1814h15m
22León-Villavante3127h40m
23Villavante-Astorga2125h9m
24Astorga-Rabanal del Camino2125h50m
25Rabanal del Camino-Ponferrada3246h 30m
26Ponferrada-Villafranca del Bierzo2425h30m
27Villafranca del Bierzo-O Cebreiro2847h30m
28O Cebreiro-Triacastela2124h45m
29Triacastela-Sarria1824h15m
30Sarria-Portomarín2225h
31Portomarín-Palas de Rei2525h45m
32Palas de Rei-Arzúa2836h45m
33Arzúa-O Pedrouzo1924h30m
34O Pedrouzo-Santiago de Compostela1924h30m

Come Pianificare il Camino de Santiago?

Sogni una vacanza perfetta senza lo stress di pianificare ogni dettaglio o preferisci organizzare il viaggio da solo?

Agenzia di Viaggi Specializzata

Se decidi di affidarti a un’agenzia di viaggi specializzata nel Camino de Santiago, risparmierai tempo ed energie, grazie a esperti locali che conoscono il Camino e hanno accesso esclusivo a fornitori e tariffe speciali.

Potrai risparmiare denaro mentre godi di un viaggio senza preoccupazioni. Dall’alloggio, ai trasporti o al trasporto dei bagagli, fino alle attività extra e all’assistenza in destinazione.

In Galiwonders personalizzeremo la tua esperienza secondo i tuoi gusti, preferenze e budget, offrendoti consigli locali ed esperienze autentiche. Con la tranquillità di essere in mani professionali, la tua avventura sarà indimenticabile.

Dovrai solo preoccuparti di seguire la freccia gialla e sentire la magia del Camino.

Pianificare il Cammino da Soli

Organizzare il Camino da soli ti offre la libertà di scegliere il tuo itinerario, gli alloggi e le attività. Potrai esplorare il Camino de Santiago al tuo ritmo e con il tuo stile personale. Anche se richiederà tempo e una precisa pianificazione e organizzazione preliminare per garantire che il tuo pellegrinaggio sia sicuro e soddisfacente.

Zaini sul Cammino di Santiago

Camino de Santiago Organizzato

Ti aiutiamo ad organizzare il tuo viaggio! Ogni anno, più di 2.000 pellegrini percorrono il Camino de Santiago con noi.

 

Pellegrino e mucca sul Cammino di Santiago

Da Solo

Scopri la libertà dell'autodescubrimiento nel percorrere il Camino de Santiago da solo. Sperimenta la profonda introspezione e la connessione personale con il cammino, mentre avanzate al tuo ritmo e ti immergi in un'esperienza unica e intima.

Pellegrini sul Cammino di Santiago

In Gruppo

Il Camino de Santiago è una strada perfetta da percorrere in gruppo. I ricordi condivisi, le amicizie durature e le lezioni apprese rendono questo viaggio un'esperienza indimenticabile. Un viaggio che si compie non solo con i piedi, ma anche con l'anima.

Come fare il Cammino di Santiago?

Esistono tanti percorsi quanti sono i pellegrini. Il Cammino può essere affrontato attraverso diverse modalità, consentendo ai pellegrini di adattare l’esperienza alle proprie preferenze e necessità.

 

 

Il Camino de Santiago a piedi è la forma più tradizionale, già utilizzata dai primi pellegrini nel Medioevo. Attualmente, circa il 93% dei pellegrini percorre questa strada a piedi, riflettendo la continuità di una tradizione centenaria che rappresenta autenticità e connessione spirituale offerta dal percorso a piedi.

Tutti i percorsi del Camino de Santiago possono essere percorsi a piedi, ognuno con il proprio fascino e difficoltà, con il Camino Francés come il più popolare, seguito dal Camino Portugués e dal Camino Inglés. Inoltre, fare il percorso a piedi è un’esperienza più sociale. Camminare ti permetterà di conversare con altri pellegrini di diverse nazionalità, conoscere e condividere esperienze, sentendoti parte della comunità.

Tracciato e Segnaletica sul Camino de Santiago

Non temere di perderti! Cairns, frecce e altre segnalazioni ti aiuteranno a orientarti per poter seguire il percorso in modo sicuro.

 

Le pietre militari (Mojones)

Sono costruzioni di pietra e cemento che indicano la distanza rimanente per arrivare a Santiago de Compostela. Su di essi troverai la iconica conchiglia di vieira e la freccia gialla che indica il Camino da seguire.

La Conchiglia di Vieira

È uno dei simboli più rappresentativi del Camino. La rappresentazione più comune è la conchiglia gialla su sfondo blu. Ma la troverai anche in centinaia di formati diversi (pietra, metallo, pittura…) nei villaggi e nelle città attraverso cui passa il Camino de Santiago.

Le Frecce Gialle

Sono presenti in tutte le Vie di Santiago e indicano la direzione che il pellegrino deve seguire. Puoi trovarle per terra, sulle pietre, nelle chiese, sugli alberi, nelle costruzioni urbane, ecc.

Qual è la migliore stagione per fare il Camino de Santiago?

La nostra raccomandazione è di fare il Camino de Santiago in primavera o in autunno, anche se è possibile farlo in qualsiasi periodo dell’anno.

Pellegrini sul Cammino di Santiago

Il Camino in primavera / autunno

Sono le migliori stagioni per fare il Camino. Si caratterizzano per temperature miti, tra i 18ºC e i 25 ºC, precipitazioni puntuale e più ore di luce per camminare. I sentieri sono meno affollati, facilitando la ricerca di alloggio.

Pellegrini sul Cammino di Santiago

Il Camino in estate

L'estate offre temperature più alte rispetto ad altre stagioni (25ºC-35ºC), una minore probabilità di piogge e più ore di luce naturale per camminare. È la stagione più popolare tra i pellegrini, quindi consigliamo di pianificare e prenotare in anticipo i tuoi alloggi.

Pellegrino sul Cammino di Santiago

Il Camino in inverno

L'inverno è caratterizzato da temperature basse (5ºC-10ºC), anche se in alcune regioni più fredde può scendere al di sotto dei 5ºC, e la possibilità di piogge è maggiore. Il Camino è poco frequentato, quindi troverai maggiore tranquillità e potrai godere della bellezza del paesaggio invernale.

La Compostela e la Credenziale del Pellegrino

Tanto sforzo merita una ricompensa! Al termine del Camino de Santiago riceverai la Compostela. Il certificato che attesta il successo e l’impegno di ogni pellegrino che cammina fino a Santiago.

La Compostela: Certificazione ufficiale

È la certificazione concessa a coloro che hanno completato una delle rotte ufficiali del Camino. Per poterla ottenere, dovrai soddisfare alcuni requisiti come percorrere una distanza minima e timbrare correttamente la credenziale. Potrai ritirarla presso l’Ufficio del Pellegrino a Santiago de Compostela.

La Credenziale del Pellegrino

È un documento, anche noto come passaporto del pellegrino, che deve essere timbrato ad ogni tappa del Camino. Puoi ottenerlo presso l’Ufficio di Accoglienza al Pellegrino a Santiago de Compostela o presso molte delle associazioni giacobine autorizzate dalla Cattedrale, come parrocchie, Associazioni degli Amici del Camino de Santiago o rifugi.

Ragioni per fare il Camino de Santiago

Qual è la tua? Ogni persona ha la propria motivazione per intraprendere il Camino de Santiago.

conchiglia gialla e freccia camino de santiago

Pellegrinaggio

Sebbene i suoi origini siano religiosi, oggi il Camino si è evoluto insieme agli interessi di coloro che lo percorrono: motivazioni spirituali, sociali, contatto con la natura, la storia e le tradizioni.

pellegrini in cammino sul Cammino di Santiago

Conoscere altri pellegrini

Il Camino de Santiago è composto da diverse rotte, alcune delle quali molto popolari. Può essere un’esperienza molto sociale, in cui godere della compagnia di altri pellegrini provenienti da tutto il mondo e condividere esperienze. Ci sono tanti cammini quanti sono i pellegrini.

Il mare sul Cammino di Santiago

Bellezza naturale

Il Camino de Santiago rappresenta una fuga dalla routine. Un viaggio fuori dall’ordinario, di quelli che lasciano un segno indelebile.

La Cattedrale di Santiago de Compostela

Storia e cultura

Il Camino de Santiago ha una lunga storia. Attraverso le sue diverse rotte, è possibile accedere a un vasto patrimonio artistico, culturale e gastronomico.

Concha e pellegrini sulla strada per santiago

Vivere l'avventura

El Camino de Santiago supone una forma de salir de la rutina. Un viaje fuera de lo común, de los que dejan huella para siempre.

Pellegrini in bicicletta sul Cammino di Santiago

La sfida fisica

Trasforma il Camino in una sfida che ti spinge a uscire dalla tua zona di comfort, a crescere e a fidarti di più delle tue capacità.

Storia del Camino de Santiago


Il Camino de Santiago è un percorso storico le cui origini risalgono al IX secolo, offrendo un ricco patrimonio di autenticità e tradizione.

L'apostolo Santiago

L'Apostolo Santiago

Considerato il patrono della Spagna, l'Apostolo Santiago è un simbolo di fede e devozione per milioni di pellegrini da secoli. Le sue spoglie si trovano a Santiago de Compostela, dando origine a questa importante rotta di pellegrinaggio in tutto il mondo.

Il Codice Calixtino

È il manoscritto medievale più famoso del pellegrinaggio di Santiago, considerato la prima guida del Camino de Santiago. Il codice, che include racconti storici, liturgici e consigli pratici per i pellegrini, si trova nella Cattedrale di Santiago de Compostela.

La Cattedrale di Santiago de Compostela

L'Anno Xacobeo

È un periodo speciale nel calendario cristiano che si celebra quando il 25 luglio, festa di Santiago Apostolo, coincide di domenica. L'Anno Xacobeo è un momento di grande importanza nel Camino de Santiago e viene celebrato con eventi, festival e attività.

Domande frequenti sul Camino de Santiago

Qui risolviamo le domande più comuni quando organizzi il tuo viaggio. Se ne hai altre, non esitare a contattarci.

 

A seconda dei tuoi gusti e preferenze, potrai scegliere tra le diverse rotte proposte dal Cammino de Santiago.
Il Cammino Francese è il più popolare, seguito dal Cammino Portoghese.
Ci sono anche altre rotte come il Cammino Inglese, la Via della Plata, il Cammino dei Fari o il Cammino del Nord, che si distinguono per la loro bellezza paesaggistica e la loro gastronomia.

È fondamentale allenarsi e prepararsi fisicamente prima di intraprendere il Cammino. Fare lunghe e regolari camminate almeno due mesi prima aiuterà a migliorare la tua resistenza e la tua forma fisica.
Ricorda che puoi anche usufruire del servizio di trasporto del bagaglio tra una tappa e l’altra.

Per quanto riguarda le scarpe, consigliamo stivali da trekking impermeabili e con un buon sistema di ammortizzazione. Inoltre, è consigliabile non indossare scarpe nuove per evitare vesciche.

La durata del Cammino dipenderà da vari fattori, come la rotta che scegli, il punto di partenza o il ritmo di camminata. Per percorrere interamente alcune delle grandi rotte jacobeas, come il Cammino Francese o il Cammino del Nord, dovrai pianificare 4-5 settimane, poiché comprendono circa 35 tappe.
Se sei preoccupato che le tappe siano troppo lunghe o se preferisci un ritmo più rilassato, ricorda che i nostri itinerari sono completamente flessibili, quindi possiamo dividerli in due o aggiungere notti extra per il riposo.

Solicita tu itinerario
Rellena el formulario y recibirás el presupuesto en tu email en 24-48h.
×

Atención comercial | Commercial Attention

×