Il Cammino Francese

Il cammino francese è il percorso più popolare e conosciuto del Cammino di Santiago. Si tratta del tramo scelto da più del 60 % dei pellegrini e del protagonista di molti libri e film come “The Way”.

Continua a leggere…

Dopo la scoperta dei resti attribuiti all’Apostolo nell’anno 812, la città di Santiago di Compostela si convertí in un centro di pellegrinaggio. Il Cammino Francese sorse nel periodo della Riconquista, come luogo di accesso sicuro in Spagna per quei pellegrini provenienti dal Nord Europa. Oltre a ciò, si utilizzava il tracciato di una antica strada romana.

Per questo motivo, pur non essendo il percorso più antico (che è il Cammino Primitivo), il Cammino Francese divenne il tragitto più emblematico fino ai giorni nostri.
A quei viaggiatori che dispongano di tempo sufficiente per percorrere gli oltre 800 km che separano St-Jean-Pied-de-Port (Francia) da Santiago di Compostela, gli raccomandiamo di realizzare il Cammino Francese completo. Sebbene il punto di partenza si trovi in questa piccola località sulla frontera, è l’unica tappa che tocca suolo francese.
Tutte le seguenti tappe, ci permetteranno di conoscere tanto le zone rurali del Nord della Spagna, quanto alcune delle sue città più famose.
Da Pamplona (una delle città più visitate della Spagna per la famosa festa di San Firmín), passando per Logroño per degustare l’autentico vino de La Rioja, Burgos, con la sua celebre Cattedrale Gotica, Astorga e l’architettura di Gaudí. León e le sue piazze o i Castelli di Ponferrada.

E ovviamente conosceremo Santiago de Compostela, la destinazione finale del Cammino.

E se solo hai a disposizione qualche giorno per completare il Cammino? Non c’è problema, il minimo richiesto per ottenere la Compostela è soltanto un totale di 100 km. Per questo motivo la maggior parte dei pellegrini sceglie Sarria come punto di partenza.
Anche lungo quest’ultimo tramo, che solitamente si completa in una settimana, presenta luoghi molto interessanti. Per esempio potrai esplorare Portomarín e la storia curiosa della sua diga, Melide e il suo piatto principale (il polipo), il formaggio di Arzúa…
Sia che tu voglia realizzare il Cammino Francese completo o solo gli ultimi 100 km da Sarria a Santiago di Compostela, ti offriamo molteplici possibilità: dai tour autoguidati che includono pernottamento Standard, Superiore o anche Low Cost in ostelli.
Se credi che le tappe siano troppo lunghe, possiamo dividerle in due. Inoltre, offriamo la possibilità di gruppi guidati, per poter realizzare il Cammino con l’accompagnamento di una guida esperta del luogo.

Tutti i nostri viaggi includono il pernottamento, il trasporto dei bagagli da tappa a tappa, le credenziali, gli appunti del tragitto e assistenza 24 ore. In più, tutti i percorsi sono totalmente flessibili in quanto alle date, durata e servizi inclusi.

Per quei pellegrini che, oltre a vivere un’esperienza unica, vogliano anche incontrare gente di tutto il mondo, conoscere le più belle città del nord della Spagna e immergersi nella cultura, tradizioni e gastronomia di questo paese, senza dubbio il Cammino Francese soddisferà le loro aspettative.

×