Il Cammino del Padre Sarmiento

Chiedi il tuo preventivo
Chiedi il tuo preventivo






    Añadir a favoritos

    Esta función requiere iniciar sesión

    613
    Descrizione

    Il cammino del padre Sarmiento 

    Il Cammino del Padre Sarmiento vi porterà nel cuore della regione di O Salnés. In questo modo, potrete emulare il viaggio fatto da Fra’ Martino Sarmiento nell’Anno Santo 1745, nel suo pellegrinaggio a Santiago di Compostela. In quell’anno decise di tornare da Madrid alla sua nativa Galizia e di fare un pellegrinaggio molto personale da Pontevedra a Santiago de Compostela, seguendo la linea di costa.  

    Lungo quasi 200 km, attraverserete alcuni dei più pittoreschi villaggi di pescatori della Galizia: Combarro, Sanxenxo, O Grove, Vilanova de Arousa, A Illa de Arousa, Cambados… Per non parlare dei paesaggi variegati, che combinano la vista sul mare, lungo le spiagge di sabbia bianca, e le zone delle cantine e dei vigneti, nel cuore delle Rías Baixas. 

    È un’esperienza meravigliosa caratterizzata dalla diversità, perfetta per chi vuole percorrere percorsi alternativi a Santiago de Compostela.

    A Galiwonders, ci occuperemo di tutti gli aspetti logistici (alloggio, trasferimenti, pasti, note di percorso, ecc.), in modo che possiate godervi il percorso senza preoccupazioni. Continuate a leggere per scoprire tutte le tappe dell’itinerario.

     

    Il prezzo include
    • 10 notti in hotel
    • Colazione
    • Transfer del bagaglio tra le tappe
    • Assistenza telefonica 24/24
    • Credenziale del Pellegrino
    • Appunti di viaggio
    Personalizza il tuo viaggio

    Se vuoi aggiungere o eliminare giorni, combinare questo viaggio con qualsiasi altro tra quelli che offriamo, pernottare in un luogo concreto, includere più cene, o qualunque altra.

    Chiedici un preventivo!

    Importante

    Non dimenticare che i nostri itinerari sono flessibili, se hai un’idea in mente (vuoi aggiungere o togliere una notte, servizi…) non dubitare in dircelo.

    Chiedici un itinerario!

    Itinerario

    Giorno 1:

    Arrivo a Pontevedra, punto di partenza del Cammino del Padre Sarmiento. È una città caratterizzata dalle sue piazze, dalle sue storiche strade acciottolate e dalla forte connessione con il Cammino di Santiago.

    Giorno 2: Pontevedra –Sanxenxo (25 km)

    Lasciata Pontevedra, seguiremo verso la città successiva, Poio. Potremo contemplare il suo magnifico monastero del VII secolo, il Monastero di San Juan de Poio.

    Inoltre, il sentiero ci porterà ad uno dei villaggi più pittoreschi delle Rías Baixas: Combarro. Si distingue per i suoi hórreos (granai rialzati) e le sue piccole case in riva al mare.

    Finiremo la tappa a Sanxenxo, una località turistica molto popolare nelle estati galiziane.

    Giorno 3: Sanxenxo – O Grove (20 km)

    Questa tappa ci permetterà di immergerci nelle zone balneari e di scoprire alcuni dei luoghi turistici più attraenti della Galizia. Silgar Beach a Sanxenxo, Portonovo, A Lanzada al nostro arrivo a O Grove… È il palcoscenico preferito dagli amanti del mare e delle spiagge paradisiache.

    Finiremo la giornata a O Grove, una città di mare che si distingue per i suoi frutti di mare. Il panorama dal Monte Siradella è altamente raccomandato.

    Giorno 4: Tappa Circolare a O Grove (29 km)

    Per chi lo desidera, è possibile fermarsi un giorno in più nella penisola di O Grove e percorrere il percorso circolare. Questa è una zona con molto da vedere, e vale la pena aggiungere un giorno in più per visitare tutte le sue attrazioni.

    Dall’isola di La Toja, San Vicente e le sue spiagge, Adro Vello, il porto di Meloxo, il monte Siradella… Un must per chi vuole godersi il fascino della regione.

    Giorno 5: O Grove - Cambados (22 km)

    Questa tappa ci porterà nella parte interiore della zona di O Salnés. Attraverseremo aree verdi di vigneti e cantine, per concludere la giornata nella capitale del vino Albariño, Cambados.

    Consigliamo vivamente una passeggiata per le sue strade e piazze acciottolate. Tra i punti di interesse, vale la pena menzionare il Pazo de Fefiñanes, e la Torre di San Sadurniño.

    Giorno 6: Cambados – A Illa de Arousa (18 km) 

    Ci imbarcheremo in una tappa più breve delle precedenti, che ci porterà all’Isola di Arosa (o Illa de Arousa). Tra i punti di questa paradisiaca isola, possiamo trovare il porto di “O Xufre” (da dove partono le barche per gli itinerari turistici della zona), il Faro “Punta Cabalo”, o il Mirador de Con do Forno.

    Giorno 7: Illa de Arousa - Vilanova de Arousa (16 km)

    La giornata inizia con lo spettacolare Parco Naturale di Carreirón come sfondo. In questo modo, ci lasceremo alle spalle A Illa de Arousa, per entrare nel territorio peninsulare. La nostra destinazione sarà Vilanova de Arousa, un punto di interesse perché fu il luogo di nascita del grande scrittore Ramón María del Valle Inclán.

    Giorno 8: Vilanova de Arousa - Vilagarcía de Arousa (12 km)

    Inizia la tappa più breve e leggera del Cammino del Padre Sarmiento, da Vilanova de Arousa a Vilagarcía de Arousa. È un cammino che ci permetterà di contemplare gli spettacolari panorami offerti dall’estuario, dalla spiaggia di Las Sinas, ai tratti più urbani che noteremo quando raggiungiamo Villagarcía, con il suo Pazo de Vistalegre e il suo Giardino Botanico.

    Giorno 9: Vilagarcía de Arousa - Padrón (21 km)

    Questa è l’ultima tappa lungo il mare. Poco a poco a poco si entra nell’interno della Galizia, attraverso il fiume Ulla. Il percorso ci permetterà di contemplare la nota Torres del Oeste, a Catoira, e di emulare il viaggio fatto dalle spoglie dell’Apostolo San Giacomo attraverso la Traslatio.

    Infine arriviamo a Padrón, culla di grandi scrittori della letteratura galiziana, come Rosalía de Castro e Camilo José Cela.

    Giorno 10: Padrón - Santiago de Compostela (24 km).

    Oggi affrontiamo l’ultima tappa del Cammino del Padre Sarmiento, che coincide anche con l’ultima tappa del Cammino Portoghese. Per questo motivo, altri pellegrini ci accompagneranno negli ultimi chilometri fino a Santiago di Compostela.

    Per chi crede che 24 km siano troppi da percorrere in un giorno solo, c’è la possibilità di dividere quest’ultima tappa in due, e passare la notte in A Escravitude o Teo.

    Giorno 11: Ultimo giorno a Santiago de Compostela

    Dopo la prima colazione, fine dei servizi a Santiago de Compostela

    ×