Cammino Portoghese Costa da Porto

From1,085 €
From1,085 €






Añadir a favoritos

Esta función requiere iniciar sesión

639
Descrizione

Il Cammino Portoghese della Costa, da Porto a Santiago

Il percorso parte da Porto, come il Cammino Portoghese tradizionale. Entrambi i sentieri si separano fino ad arrivare a Redondela, dove nuovamente si riuniscono nello stesso cammino fino a Santiago di Compostela.

Durante il tuo cammino portoghese, potrai goderti paesaggi incredibili, come le zone marittime del nord del Portogallo, come Povoa de Varzim, Esposende, Viana do Castelo e Vila Praia Áncora. Lo stesso appena arriverai in Galizia, con luoghi significativi come A Guarda, Baiona o Vigo. Si tratta di un tramo di recente creazione che però ogni anno acquista popolarità tra i pellegrini che decidono fare i Cammino di Santiago, soprattutto per la spettacolarità delle sue viste e per la gastronomia. Non esitare ad imbarcarti in quest’avventura da Porto a Santiago seguendo la línea del mare.

  Camere private – Mezza Pensione – Trasporto di bagagli

IL PREZZO INCLUDE
  • 13 NOTTI DI PERNOTTAMENTO IN HOTEL O PENSIONE
  • MEZZA PENSIONE (COLAZIONE E CENA, TRANNE A SANTIAGO)
  • TRASPORTO DI BAGAGLI DA TAPPA A TAPPA
  • TELEFONO DI ASSISTENZA 24H
  • CREDENZIALE DEL PELLEGRINO
  • APPUNTI DEL TRAGITTO
Personalizza il tuo viaggio

Se vuoi aggiungere o eliminare giorni, combinare questo viaggio con qualsiasi altro tra quelli che offriamo, pernottare in un luogo concreto, includere più cene, o qualunque altra

Chiedici un preventivo!

Importante

 Non dimenticare che i nostri itinerari sono flessibili, se hai un’idea in mente (vuoi aggiungere o togliere una notte, servizi…) non dubitare in dircelo.
Itinerario

Giorno 1

Arrivo a Porto

Giorno 2: Porto - Povoa de Varzim (27 km)

La tappa comincia nello stesso luogo del Cammino Portoghese tradizionale però poco dopo cambia il suo tragitto: una va verso l’interiore mentre l’altra verso la costa. Dopo lasciare alle nostre spalle il nucleo urbano, ci addentriamo nella zona costiera e della spiaggia, fino a raggiungere Povoa de Varzim.

Giorno 3: Povoa de Varzim - Esposende (22 km)

Continuando sulla linea costera, il cammino ci porterà per le zone della spiaggia e piccoli villaggi costieri, fino arrivare a Esposende.

Giorno 4: Esposende - Viana do Castelo (24 km)

La tappa da Esposende a Viana do Castelo combina zone asfaltate e sentieri rurali, così come trami costieri e interiori. Dopo aver attraversato il suo famoso e simbolico ponte, arriveremo a Viana do Castelo.

Giorno 5: Viana do Castelo - Vila Praia de Áncora (19 km)

Tappa tranquilla che ti permetterà di fare un bagno al tuo arrivo a Vila Praia de Ancora se il tempo lo permette. Si tratta di una cittadina costiera famosa per essere una località molto turistica nella stagione estiva.

Giorno 6: Vila Praia de Áncora - A Guarda (13 km)

Tappa che segna l’arrivo in Galizia, giusto al confine tra i due paesi. Per coloro che vogliano camminare un po’ di più, è possibile continuare fino ad Oia.

Giorno 7: A Guarda - Baiona (33 km)

La tappa da A Guarda a Baiona, ormai già completamente in territorio galiziano, è tra le più lunghe del cammino. C’è la possibilità di dividere in due questa tappa e rimanere ad Oia.

Giorno 8: Baiona– Vigo (23 km)

Il Cammino comincia nella città di Baiona, luogo in cui per primo si ricevette la notizia della scoperta dell’America. Nel suo porto attraccò la caravella Pinta, al suo arrivo dal nuovo continente.

La tratta di oggi ti porterà attraverso le spiagge di Nigrán, e ti permetterà contemplare da lontano le isole Cies. Gli ultimi chilometri scorrono in un paesaggio più urbano, entrando così a Vigo, la città più popolata della Galizia.

Giorno 9: Vigo – Redondela (15 km)

Il cammino continuerà con il magnifico panorama sulla Ría di Vigo a sinistra del pellegrino.

Questa tappa è leggermente più corta ed anche quella con meno intensità. Pertanto ti consigliamo di rilassarti nelle spiagge meravigliose che incontrerai lungo il tuo cammino prima di arrivare a Redondela.

Giorno 10: Redondela – Pontevedra (20 km)

Durante questa tappa, il numero di pellegrini aumenterà dato che si unisce al cammino portoghese tradizionale.
Consigliamo la visita al villaggio di Pontesampaio, conoscere i fatti storici che sono successi lì e attraversare il ponte romano sul Río Verdugo.
La tappa termina a Pontevedra con il suo famoso centro storico e le sue meravigliose piazze con la caratteristica pietra del posto.

Giorno 11: Pontevedra – Caldas de Rei (21 km)

Uscendo da Pontevedra ci addentreremo nuovamente nella Galizia più rurale, e potremo goderci nuovamente il fresco dei boschi e dei fiumiciattoli.

A Barro molti pellegrini si formano per scoprire il Parco Naturale del Río Barosa, e le sue cascate e mulini.
Finalmente arriviamo a Caldas de Reis, una delle città più emblematiche della Galizia per i suoi balneari.

Giorno 12: Caldas de Rei – Padrón (19 km)

Il Cammino si sviluppa con tranquillità in piccoli villaggi, con case disperse lungo il sentiero.
Si arriva quindi a Padrón, una delle cittadine più conosciute in Galizia per essere stato il primo punto ad essere avvistato dall’imbarcazione che trasportava i resti dell’apostolo Santiago.

Inoltre è la culla di molti grandi scrittori della letteratura galiziana come Rosalía de Castro o Camilo José Cela.

Giorno 13: Padrón – Santiago (24,5 km)

L’ultima tappa è anche la più lunga di questo cammino, quindi ti consigliamo di uscire con sufficiente tempo.
Ugualmente ai giorni precedenti, il sentiero ti permetterà inizialmente di attraversare zone rurali ma verso gli ultimi chilometri il paesaggio si farà sempre più urbano.
Una volta a Santiago, non dimenticare di recarti all’ Oficina del Peregrino per richiedere la Compostela, semplicemente dovrai mostrare la Credenziale del Pellegrino.

Ti rimane un po’ d’energia? Ti consigliamo di continuare il tuo cammino fino a Muxía, informati riguardo il cammino Finisterre – Muxía

Giorno 14

Check out Santiago

Mapa

×