Il Cammino d’ Inverno | Completo

From990 €
From990 €






    Añadir a favoritos

    Esta función requiere iniciar sesión

    557
    Descrizione

    Il Cammino d’Inverno, l’alternativa al Cammino Francese

    Il Cammino d’Inverno è tradizionalmente il cammino scelto da quei pellegrini che vogliono realizzare il Cammino Francese in inverno. Perché? Per evitare la zona de O Cebreiro, visto che, a causa della neve, il cammino può essere chiuso in determinati momenti dell’anno.

    Nonostante il Cammino d’Inverno sia uno dei sentieri più tradizionali del Cammino di Santiago, con secoli di storia alle sue spalle, ha iniziato a risaltare solo recentemente.
     
    Perché consigliamo questo percorso? Per i suoi paesaggi indimenticabili, i vigneti, lo scenario unico dei colori autunnali….I pellegrini che scelgano il Cammino d’Inverno, conosceranno la zona delle Médulas a León (patrimonio de la UNESCO), i vigneti della Ribeira Sacra e le sue gola, ecc..
     
    Benché questo cammino si chiami, d’Inverno, i pellegrini potranno viverlo durante tutto l’anno. È possibile realizzare il cammino completo da Ponferrada, o solo i suoi ultimi 100 km da Monforte de Lemos; questo è il minimo richiesto per poter ottenere la Compostela.
    • Camere private- Mezza Pensione- Trasporto di bagagli
    IL PREZZO INCLUDE
    • 12 NOTTI DI PERNOTTAMENTO IN HOTEL O PENSIONE
    • MEZZA PENSIONE (COLAZIONE E ALCUNE CENE)
    • TRASPORTO DI BAGAGLI DA TAPPA A TAPPA
    • TELEFONO DI ASSISTENZA 24H
    • CREDENZIALE DEL PELLEGRINO
    • APPUNTI DEL TRAGITTO
    Personalizza il tuo viaggio

    Se vuoi aggiungere o eliminare giorni, combinare questo viaggio con qualsiasi altro tra quelli che offriamo, pernottare in un luogo concreto, includere più cene, o qualunque altra

    Chiedici un preventivo!

     

    Importante

    Non dimenticare che i nostri itinerari sono flessibili, se hai un’idea in mente (vuoi aggiungere o togliere una notte, servizi…) non dubitare in dircelo.

    Richiedi il tuo itinerario!

     

    Itinerario

    Giorno 1:

    Arrivo a Ponferrada, punto de partenza del Cammino d’ Inverno.

    Giorno 2: Ponferrada – Las Médulas (27 km)

    Il Cammino d’Inverno, inizia a Ponferrada, che è anche una sosta importante del cammino Francese. La tappa ci permetterà di conoscere la regione delle Médulas.

    Giorno 3: Las Médulas – O Barco de Valdeorras (27 km)

    Attraverseremo un antico cammino di origine romana nella nostra tappa a O Barco de Valdeorras. La regione è molto famoso per i suoi vini.

    Giorno 4: O Barco de Valdeorras – A Rua de Valdeorras (14 km) 

    La tappa di O Barco a A Rúa de Valdeorras è più corta che le anteriori. Potrete godervi i paesaggi incredibili e visitare alcune delle sue cappelle lungo il cammino. 

    Giorno 5: A Rua de Valdeorras – Quiroga (26 km) 

    La tappa offre un panorama incredibile sul fiume Sil e le sue celebri gole naturali. Questa zona, conosciuta come la Ribeira Sacra, è molto famosa per il suo vino e per i vigneti che si trovano su terrazzamenti meravigliosi. 

    Giorno 6: Quiroga – Monforte de Lemos (36 km) 

    È arrivato il momento di prepararsi per la tappa più lunga di tutto il Cammino d’Inverno. Dopo essere passati per zone rurali, finalmente termineremo il cammino a Monforte de Lemos, capitale della Ribeira Sacra.

    Giorno 7: Monforte de Lemos - Chantada (30 km) 

    Lasciando indietro i piccoli boschi, le cappelle, le zone rurali, arriveremo a Chantada. I pellegrini che realizzino questa tappa potranno vedere il panorama del fiume Miño e i suoi terrazzamenti.

    Giorno 8: Chantada - Rodeiro (26 km) 

    Chantada è una sosta che offre un grande patrimonio medievale e merita davvero la pena farvi visita. La parte più complicata del giorno? L’ascesa al Monte Faro.

    Giorno 9: Rodeiro - Lalín (22 km) 

    Questa è l’ultima tappa del Cammino d’Inverno propriamente detto, visto che partendo da Lalín si unisce alla Vía de la Plata.

    Giorno 10: Lalín - Silleda (15 km) 

    A partire da Lalín, é possibile che ci siano più pellegrini in viaggio che nei giorni precedenti (sono quelli che arrivano dalla Vía de la Plata). La tappa da Lalín a Silleda si sviluppa lungo zone rurali, cammini tranquilli e piccoli boschi. 

    Giorno 11: Silleda - Ponte Ulla (20 km) 

    Il cammino continua lungo zone rurali e trami tranquilli.

    Giorno 12: Ponte Ulla - Santiago de Compostela (25 km) 

    L’ultima tappa del Cammino d’inverno e della Vía de la Plata, da Ponte Ulla a Santiago de Compostela. Il Cammino inizia con una salita in grande pendenza verso il Pico Sacro, e continua attraversando piccole zone rurali fino ad arrivare alla periferia di Santiago de Compostela.

    Cosa fare quando si arriva a Santiago? Puoi presenziare la Messa del Pellegrino nella Cattedrale, visitare l’ Oficina del Peregrino per richiedere la tua Compostela, o incluso continuare la tua avventura fino a Finisterre, la Fine del Mondo.

    Giorno 13

    Check out Santiago de Compostela

    Mappa

    ×