Cammino dei Fari

From580 €
From580 €






Añadir a favoritos

Esta función requiere iniciar sesión

73
Foto
Descrizione

Questo spettacolare percorso vi porterà lungo oltre 200 km di costa atlantica selvaggia, da Malpica a Finisterre, il cuore della Costa da Morte.

Il Cammino del Faro passa attraverso alcuni dei fari più rappresentativi della Galizia, come Faro Vilán, Roncudo, Nariga… parte del patrimonio della Costa da Morte.

Lungo il percorso, vi lascerete alle spalle spiagge selvagge, piccoli villaggi di pescatori e scogliere mozzafiato. Potrete godere di viste spettacolari e della gastronomia di questa zona, legata al mare.

Questo percorso unico vi permetterà di conoscere una delle regioni più genuine e incontaminate della Spagna, e di godere della sua indiscutibile bellezza.

Unitevi a noi in questa avventura!

Il prezzo include

  • 7 NOTTI PERNOTTAMENTO CON COLAZIONE INCLUSA (CAMERA PRIVATA CON BAGNO)
  • COLAZIONE
  • TRANSFER DEL BAGAGLIO DA UNA TAPPA ALL'ALTRA
  • TELEFONO DI EMEREGENZA 24/24

Extra Opzionali

  • CENE
  • NOTTI EXTRA
  • Prezzo a partire da 435€ a persona in camera condivisa
Personalizza il tuo viaggio

Se vuoi aggiungere o eliminare giorni, combinare questo viaggio con qualsiasi altro tra quelli che offriamo, pernottare in un luogo concreto, includere più cene, o qualunque altra

Chiedici un preventivo!

Importante

Non dimenticare che i nostri itinerari sono flessibili, se hai un’idea in mente (vuoi aggiungere o togliere una notte, servizi…) non dubitare in dircelo.

Itinerario

Giorno 1

Arrivo in hotel a Ponteceso

Giorno 2: Ponteceso – Laxe (25 Km)

Il Cammino da Ponteceso a Laxe ti permetterà conoscere il passato archeologico della Galizia con i suoi Castro A Cibda e il Dolmen Dombate.

Inoltre, potrai attraversare boschi di pini e eucalipto e osservare la grande diversità di uccelli di questa regione.

L’arrivo a Laxe si caratterizza per le sue viste spettacolari in cui regna una splendida spiaggia di sabbia bianca e acque di un intenso colore azzurro.

Giorno 3: Laxe – Arou (17 Km)

Questo giorno è il più corto del cammino solo 17 km separano Laxe dalla nostra tappa successiva, Arou.

Dobbiamo far risaltare la vista panorámica della Ría de Corme e Laxe. Inoltre, passarai per Camelle, dove si trova il Museo de Man, creato da un artista tedesco innamorato di questa zona , che si trasferì lì negli anni ’60 e si convertì in un luogo di interesse turistico della zona.

Giorno 4: Arou – Camariñas (26 Km)

Questa tappa è senza dubbio una delle più spettacolari e iconiche dell’intero percorso. Soprattutto per la presenza del Faro di Cape Vilan, il preferito di quasi tutti gli abitanti della Costa da Morte.

Inoltre, questa tappa contiene la storia del famoso naufragio del Serpente, il Cimitero degli Inglesi… un luogo magico, pieno di leggende.

Giorno 5: Camariñas – Muxía (32 Km)

Il sentiero che collega Camariñas a Muxía è lungo (32 km), ma vi porterà attraverso 11 spiagge, villaggi rurali, foreste e mulini.

Il percorso si concluderà a Muxia, un affascinante villaggio di pescatori, tristemente ricordato per la tragedia naturale del Prestige.

Vi consigliamo di fermarvi all’Ufficio del Turismo per richiedere la Muxiana!

Giorno 6: Muxía – Nemiña (24 Km)

Il penultimo tratto vi porterà nel punto più occidentale della Spagna continentale, Capo Touriñan (e non Finisterre, come si crede erroneamente). Non dimenticate di scriverlo se volete iniziare una conversazione con la gente del posto, ve ne parleranno a lungo!

Finirete alla spiaggia di Nemiña, dove potrete fare una nuotata prima di recarvi al vostro hotel.

Giorno 7: Nemiña – Finisterre (26 Km)

In questo ultimo giorno del percorso si arriva in uno dei luoghi più popolari della Galizia, Finisterre.

Si tratta di un percorso lungo, quindi vi consigliamo di essere pronti per l’ultimo sforzo. Anche se la vista dal Monte Facho, o il tramonto dal Faro di Fisterra, sarà senza dubbio la migliore ricompensa.

Giorno 8: Check out Finisterre

Check out a Finisterra e fine dell’avventura.

Mappa

×