Cammino Portoghese

Il Cammino Portoghese da Porto a Santiago

Descrizione del tour

Se hai a disposizione almeno due settimane per realizzare il Cammino Portoghese, perché non iniziare ad Porto? In questo modo potrai conoscere una delle città più importante del Portogallo, di enorme valore per il suo centro storico (Patrimonio dell’Umanità nella Lista UNESCO dal 1996) il suo vino, le sue passeggiate lungo il Duero…

+ Leer más

Dettagli dell'esperienza

Servizi inclusi

Sistemazione in camera privata con bagno privato
Trasferimento dei bagagli tra le tappe
Mezza pensione: colazione e cena
Assicurazione di viaggio
Note sul percorso
Distintivo del pellegrino
Assistenza telefonica 24/7

Arrivo

Arrivo a Porto, punto emblematico del Cammino Portoghese.

O Porto – Fajozes (22 km)

La tappa inizia nella Cattedrale di Porto. Lungo il percorso lasceremo indietro il nucleo urbano, per addentrarci in piccole zone rurali.

Fajozes - Arcos (11 km)

Una tappa corta, giàcche solo 11 km separano Fajozes e Arcos. Questa tappa passa per zone ricche di alberi e piccoli boschi.

Arcos - Barcelos (20 km)

Questa tappa alterna piste asfaltate e i cammini rurali non asfaltati. Barcelos, fine della tappa di oggi, possiede un gran patrimonio storico e culturale che merita una visita.

Barcelos - Ponte da Lima (32 km)

Il cammino passa oggi per le zone rurali dell’interiore del Portogallo, fino ad arrivare a Ponte da Lima. Si tratta di una delle città più importanti del paese per la sua storia.

Ponte da Lima - Rubiaes (18 km)

La tappa di oggi presenterà alcune salite, per cui bisogna essere preparati. Lungo questa tappa, prima del nostro arrivo a Rubiaes, scopriremo cappelle, cruceros….una forte presenza del simbolismo del Cammino di Santiago.

Rubiaes - Tui (20 km)

Oggi finalmente il Cammino de Santiago ci porta in Galizia la cui frontiera è stabilita dal ponte che unisce Valença do Minho (Portogallo) e Tui (Spagna).

Tui– O Porriño (18 km)

Il Cammino inizia nella città di Tui, che segna la frontiera con il Portogallo. Vi raccomandiamo di visitare la sua Cattedrale ed il ponte disegnato da Gustave Eiffel, prima di iniziare il percorso verso O Porriño.

O Porriño – Redondela (16 km)

In questa tappa troverete qualche difficoltà in più per quanto riguarda le salite e discese, però le viste sull’ Oceano Atlantico meritano la pena. Redondela è u piccolo villaggio che non offre molti alloggi per pernottare e per questo motivo molti pellegrini continuano fino ad Arcade, a solo 7 km di distanza (in questo modo camminano un po’ più durante questa tappa e un po’ meno il giorno successivo).

Redondela – Pontevedra (19,8 km)

Merita la pena una visita al villaggio di Pontesampaio, conoscere gli avvenimenti storici che ebbero luogo lì e attraversare il ponte romano del fiume Verdugo. La tappa conclude nella città di Pontevedra, famosa per il suo centro storico e le sue piazze definite dalla pietra.

Pontevedra – Caldas de Rei (21,5 km)

L’ uscita da Pontevedra ci porterà nuovamente nella Galizia più rurale e potremo nuovamente passare per boschi e fiumiciattoli. A Barro molti pellegrini si fermano per scoprire il Parco Naturale del Río Barosa, e le sue cascate e mulino. Finalmente arriviamo a Caldas de Reis, una delle città più significative della Galizia per i suoi balneari.

Caldas de Reis – Padrón (18,6 km)

Il Cammino continua con tranquillità per piccoli villaggi, con case disperse lungo il tramo. Padrón è una città conosciuta per essere stato il primo punto di terra ad essere avvistato dalla barca che portava i resti dell’Apostolo Santiago. Inoltre fu paese natale di grandi scrittori come Rosalía de Castro o Camilo José Cela. Qui potrete provare i famosi peperoni del detto: “I peperoni di Padron, alcuni sono piccanti e altri no”.

Padrón – Santiago (24,6 km)

Check out Santiago

Check Out

Check out Santiago

Sistemazione di categoria standard sul Cammino Portoghese

Hotel 1* e 2*

Questi alberghi offrono camere private con bagno privato e altri servizi aggiuntivi che possono variare a seconda del tipo di categoria: servizio di ristorazione, televisione, servizio in camera, lavaggio a secco, stiratura, ecc. È comune soggiornare in questo tipo di hotel nelle città lungo il Cammino.

Ostelli e pensioni

Queste strutture ricettive dispongono dei servizi necessari a coprire le esigenze di base di pulizia e riposo a un prezzo più moderato rispetto agli hotel…. Ufficialmente, gli ostelli e le pensioni sono alloggi a 1 stella. Tuttavia, questa classificazione non deve essere presa in considerazione per valutare il livello di comfort e la qualità dei loro servizi.

Assicurazione annullamento viaggio
Upgrade alla camera superior
Notte extra all'inizio del tour
Notte extra alla fine del tour
Trasferimento privato dall'aeroporto alla località di partenza
Trasferimento privato Santiago-Aeroporto
Altri trasferimenti privati
Visite ed escursioni organizzate
Massaggio del pellegrino

Mappa del percorso

Informazioni turistiche sul percorso

Storia del Cammino Portoghese da Porto a Santiago

Il Cammino di Santiago ebbe origine nel IX secolo, quando furono scoperte le spoglie dell’Apostolo a Santiago de Compostela. La notizia si diffuse rapidamente in tutto il mondo, diventando un importante centro di pellegrinaggio.

Porto si trova alla foce del fiume Douro ed è una delle città più importanti del Portogallo. Ricca di storia e cultura, è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità.

Durante il Medioevo era un’importante enclave per il commercio della zona. La sua posizione privilegiata alla foce del fiume Douro facilitava lo scambio di beni e merci, rendendola un fiorente centro commerciale che attirava mercanti e marinai da tutta Europa. Questo ruolo chiave nel commercio medievale ha contribuito in modo significativo alla ricchezza e allo sviluppo della città.

Città da visitare lungo il Cammino Portoghese da Porto a Santiago

Porto

Terzo comune più abitato del Portogallo, dichiarato Patrimonio dell’Umanità per aver conservato uno dei più bei centri storici d’Europa. Oggi è uno dei punti di partenza più popolari per i pellegrini del Cammino portoghese.

Barcelos

Una delle città più importanti nel campo dell’arte minoica e parte della Rete delle Città Creative dell’UNESCO. Tra i suoi elementi più emblematici spicca il galletto di Barcelos, simbolo dell’identità portoghese, legato al Cammino di Santiago da un’antica leggenda in cui salvava il pellegrino da un’ingiustizia.

Tui

Tui sul Cammino Portoghese da Porto a Santiago
Considerata una delle principali città del Regno di Galizia nel Medioevo, Tui ha un imponente centro storico, dichiarato Sito Storico-Artistico.

Piccola città che, per la sua posizione di confine, è considerata “la porta della Galizia” del Cammino portoghese di Santiago de Compostela. Conserva il suo complesso storico-artistico medievale e il Museo Diosano, ex ospedale per pellegrini, oggi visitabile.

Redondela

Incantevole villaggio situato nella provincia di Pontevedra, alla foce del fiume Verdugo, in un ambiente naturale privilegiato. Possiede un ricco patrimonio storico e culturale, che la rende una destinazione dove scoprire la bellezza e l’autenticità della Galizia.

Pontevedra

Pontevedra sul Cammino Portoghese da Porto a Santiago
Con il suo affascinante centro storico, le piazze animate e la deliziosa gastronomia, Pontevedra vi invita a immergervi in un mondo di tradizione e modernità.

Conosciuta anche come “Boa Vila”, Pontevedra è una città con una lunga tradizione marittima e mercantile che conserva uno dei centri storici più importanti ed eleganti della Galizia, con uno stretto rapporto con il Cammino di Santiago, Pontevedra è considerata la capitale del Cammino portoghese di Santiago.

Padrón

Situata a 22 km da Santiago de Compostela, questa città è legata all’apostolo San Giacomo, le cui spoglie giunsero da Gerusalemme in questa città. È nota anche per essere stata la patria di due importanti scrittori: la poetessa Rosalía de Castro e il premio Nobel per la letteratura Camilo José Cela.

Luoghi di interesse sul Cammino Portoghese da Porto a Santiago

Isola di San Simón

Alla fine dell’estuario di Vigo si trova l’isola di San Simón, con un passato avvolto da enigmi e misticismo. Fu rifugio di cavalieri templari e monaci benedettini nel Medioevo, fu attaccata dai pirati nel XVI secolo e fu un campo di concentramento durante la guerra civile. Quest’isola, dichiarata Bene di Interesse Culturale, anche se non si trova direttamente sul Cammino Portoghese, molti pellegrini scelgono di avvicinarsi e visitare questo luogo impressionante per la sua importanza storica e la sua bellezza culturale durante il loro cammino verso Pontevedra.

I monumenti più importanti del Cammino Portoghese da Porto a Santiago

Cattedrale di Porto

Cattedrale di Porto sul Cammino Portoghese da Porto a Santiago
La Cattedrale di Porto è un imponente esempio di architettura romanica e gotica con tracce barocche, situata nel cuore della città di Porto.

Conosciuta anche come “La Sé de Oporto”, la cattedrale è la sede episcopale del Portogallo e uno dei monumenti più importanti della città, essendo una visita obbligata per pellegrini e visitatori.

Risale al XII secolo e, in seguito ai vari restauri, combina architettura romanica, gotica e barocca, il che le conferisce una ricchezza storica senza pari.

Cattedrale di Santa María de Tui

Costruita nel XII secolo, la Cattedrale di Santa María è uno degli edifici più importanti del Cammino Portoghese.
Pur essendo prevalentemente in stile romanico, presenta influenze gotiche, tra cui spicca l’ingresso, considerato il primo insieme scultoreo gotico della penisola iberica. Inoltre, possiede un chiostro medievale, l’unico del suo genere conservato in Galizia.

Ponte Sampaio

 Ponte Sampaio sul Cammino Portoghese da Porto a Santiago
Il Ponte Sampaio ha una grande importanza storica, in quanto è stato testimone della battaglia di Ponte Sampaio, durante la guerra d’indipendenza spagnola del 1809.

Questo ponte di origine romana attraversa il fiume Verdugo alla foce e unisce le città di Soutomaior (Arcade) e Ponte Sampaio. Spicca la sua architettura, caratterizzata da una costruzione allungata di 10 archi tra i quali sono presenti delle feritoie.

Qui fu combattuta la famosa Battaglia di Ponte Sampaio, decisiva nella Guerra d’Indipendenza spagnola del 1809, che pose fine a 5 mesi di occupazione francese.

Chiesa della Madonna Pellegrina a Pontevedra

La chiesa della Vergine Pellegrina è uno degli edifici più simbolici e rilevanti della città di Pontevedra. Dichiarata Monumento Storico-Artistico e Bene di Interesse Culturale, combina elementi tardo-barocchi con forme neoclassiche, come la sua pala d’altare principale, eretta nel XVIII secolo. È dedicata alla Vergine Pellegrina, patrona della provincia di Pontevedra e del Cammino Portoghese, che guidò i pellegrini da Baiona a Santiago; è degna di nota la sua particolare pianta a forma di conchiglia, simbolo di eccellenza dei pellegrini del Cammino di Santiago, in cui è incisa una croce.

Cosa fare durante il CamminoPortoghese da Porto a Santiago?

Assaggiare la gastronomia locale

Assaggiate la deliziosa gastronomia portoghese e galiziana nelle diverse città lungo il Cammino. Potrete assaggiare piatti tradizionali come il baccalà, le francesinhas e il pastel de nata (dolci alla crema); e il polpo á feira e il cocido (stufato) in Galizia.

Esplorare la cultura del Cammino

Lungo il Cammino è possibile visitare un’ampia gamma di beni culturali e storici come chiese, cattedrali e monasteri. Potrete conoscere la storia, l’architettura e la cultura di ogni regione.

Degustazioni di vino

Soprattutto nelle regioni vinicole del Portogallo, come l’Alentejo e il Douro, troverete cantine e vigneti dove potrete degustare un’ampia varietà di vini rossi e bianchi. Un’esperienza unica che arricchirà senza dubbio il vostro viaggio lungo il Cammino Portoghese.

Domande frequenti

Da aeroporto di Porto

  • Auto o taxi: il centro della città dista 12 km, con un tempo di percorrenza di circa 25 minuti.
  • Metro: prendere la linea E della metropolitana viola dall’aeroporto in direzione della stazione Trindade. Frequenza 30′ e durata stimata 35′. Per gli orari e ulteriori informazioni visitare il sito: https://www.oporto.net/metro
  • Autobus: prendere l’autobus in direzione Cordoaria (LINEA 601 o 602) o in direzione Hospital de São João (LINEA 604). Il viaggio dura circa 1 ora. Per gli orari e ulteriori informazioni, visitare il sito: https://www.stcp.pt/pt/viajar/linhas/.

Da aeroporto di Vigo

  • Auto taxi: è a 160 km, con un tempo di percorrenza di circa 1 ora e 50 minuti.
  • autobus: prendere l’autobus (LINEA A) dall’aeroporto di Vigo fino alla fermata Urzaiz (Estación / parete Cotomondongo). Durata circa 30′ e frequenza ogni 30′. Un’altra opzione è quella di prendere un taxi fino alla stazione (10 minuti). Una volta arrivati, si può prendere un autobus (ALSA) per Porto (2 ore). Per gli orari e ulteriori informazioni visitare: www.vitrasa.es e www.alsa.es 
  • Treno: prendere l’autobus (LINEA A) dall’aeroporto di Vigo fino alla fermata Urzaiz 13. Frequenza ogni 30′. Camminare per 10 minuti fino alla stazione ferroviaria di Vigo Guixar. Una volta lì, si può prendere un treno (Renfe) per Porto (2h e 20 minuti). Per gli orari e ulteriori informazioni visitare: www.vitrasa.es e www.renfe.com.

Da aeroporto di Lisbona

  • Auto o taxi: sono 315 km, per un tempo di percorrenza di circa 3 ore.
  • autobus: prendere la metropolitana (LINEA ROSSA) in direzione est (tempo di percorrenza 6 minuti). Frequenza ogni 10 minuti. Una volta arrivati, si può prendere un autobus per Oporto (durata del viaggio 3 ore e 30 minuti). Per gli orari e ulteriori informazioni visitare: https://www.metrolisboa.pt/ e https://rede-expressos.pt/es  
  • Treno: prendere la metropolitana (LINEA ROSSA) in direzione est (tempo di percorrenza 6 minuti). Frequenza ogni 10 minuti. Una volta arrivati, si può prendere un treno per Oporto (3 ore di viaggio). Per orari e maggiori informazioni visitare: https://www.metrolisboa.pt/ e https://www.cp.pt/passageiros/en

Daaeroporto di Santiago de Compostela

  • Auto o taxi: 250 km con una durata stimata di 5 ore e 30 minuti.
  • Autobus: prendere l’autobus (LÍNEA 6A) dall’aeroporto di Santiago de Compostela alla stazione degli autobus. Frequenza ogni 15′ e durata approssimativa di 45′. Un’altra opzione è quella di prendere un taxi fino alla stazione, con una durata stimata di 15′. Poi, bisogna prendere un autobus (ALSA) per Oporto (4 ore). Per gli orari e ulteriori informazioni visitare: www.alsa.es, www.flixbus.es e https://lugove.gal/es.
  • Treno: prendere l’autobus (LÍNEA 6A) dall’aeroporto di Santiago de Compostela alla stazione ferroviaria. Frequenza ogni 15′ e durata approssimativa di 20′. Un’altra opzione è quella di prendere un taxi per la stazione, con una durata stimata di 15 minuti. Poi prenderemo un treno per Vigo (durata del viaggio tra 50 minuti e 1 ora e 30 minuti). Alla stazione di Vigo-Guixar possiamo prendere un treno (Renfe) per Porto (2 ore e 20 minuti). Per gli orari e ulteriori informazioni visitare: www.vitrasa.es, https://lugove.gal/es e www.renfe.com

Cosa dicono i nostri clienti

INFORMAZIONI TOUR

DISTANZA: 241 Km
TAPPE: 12 Tappe
DURATA: 13 Notti
DIFFICOLTÀ: 4/5
INICIO: Oporto
PREZZO: da 1085€

Perché prenotare con Galiwonders?

Il tuo Cammino su misura

Progetteremo un itinerario su misura per le vostre esigenze, preferenze e budget e prenoteremo tutti i servizi per voi. Voi vi godete il viaggio.

Ci siamo sul Cammino

La Galizia è la nostra casa. Abbiamo percorso tutti gli itinerari del Camino e abbiamo contatti diretti con i fornitori di servizi del Camino.

Siamo anche viaggiatori

Parliamo diverse lingue, abbiamo vissuto all'estero e abbiamo anni di esperienza nell'organizzazione di viaggi per persone provenienti da tutto il mondo.

Un'esperienza indimenticabile

Centinaia di pellegrini ripetono anno dopo anno l'esperienza di viaggiare con noi. Vogliamo che anche voi siate uno di loro. Per questo ci impegneremo a rendere il vostro viaggio unico e indimenticabile.

Se avete domande o volete pianificare la vostra esperienza,
il nostro team sarà lieto di assistervi personalmente!

Scopri altri tours

Richiedi ir tuo itinerario su misura
Compilate il modulo e riceverete il preventivo nella vostra e-mail entro 24-48 ore.
Solicita tu itinerario
Rellena el formulario y recibirás el presupuesto en tu email en 24-48h.
×

Atención comercial | Commercial Attention

×