Il test del Cammino di Santiago: un cammino per ogni pellegrino

Quale itinerario del Cammino di Santiago dovresti scegliere? Che tipo di pellegrino sei?

Da sempre si dice che esistono tanti cammini quanti sono i pellegrini.

Ma se tu hai dubbi su quale sia il cammino più adatto alle tue esigenze, puoi fare questo test per scoprirlo!

Ecco la prova definitiva del Cammino di Santiago che fa per te. Rispondi a una serie di semplici domande e scopri il percorso migliore per te in base al risultato. Cominciamo.

Hai esperienza nel Cammino di Santiago?

Galiwonders mujer

Cosa vi aspettate dal vostro Cammino di Santiago?

Santiago de Compostela

Quando viaggiate, cos'è la cosa che vi piace di più?

camino de

Come pianifichi le tappe del Cammino di Santiago?

peregrino santiago galiwonders

Il Test del Cammino: un cammino per ogni pellegrino
Cammino del Nord

Santa María Monastery

Il Cammino del Nord è considerato uno degli itinerari più belli di tutti quelli che portano a Santiago. Tuttavia, il terreno è molto impegnativo, quindi di solito è orientato ai pellegrini più esperti. E' un percorso altamente raccomandato per coloro che: -Sono abituati a escursioni molto impegnative, per diversi giorni di fila. -Non si sentono intimiditi dalle grandi pendenze -Si godono la tranquillità, lontano dalla folla, con viste impressionanti sul mare.
Cammino Primitivo

Test_Camino Primitivo_Galiwonders

Sapevate che il Cammino Primitivo è il cammino più antico del Cammino di Santiago? E oltre a questo, è considerato il più spirituale. Se siete uno di quei pellegrini che considerano il Cammino di Santiago come un viaggio spirituale, concepito per approfondire la conoscenza di sé stessi e avere tempo per la riflessione personale, il Cammino Primitivo è l'opzione perfetta. Più di 15.700 pellegrini hanno percorso il Cammino Primitivo nel 2019 (4,52% del totale). Questo percorso porta i pellegrini nel cuore della regione delle Asturie e della Galizia; nella parte più verde della Spagna. È un percorso secondario in termini di numero di pellegrini, molto tranquillo, ma con paesaggi indimenticabili.
Cammino Portoghese

Cammino Portoghese Galiwonders

Il Cammino Portoghese è il secondo itinerario più popolare del Cammino di Santiago. Anche se il punto di partenza è Lisbona, la capitale del Portogallo, i suoi ultimi 100 km (il tratto scelto dalla maggior parte dei pellegrini) passano solo per la Galizia: da Tui a Santiago. L'anno scorso, quasi 72.400 pellegrini hanno raggiunto Santiago di Compostela attraverso questo cammino. Si tratta di un itinerario sempre più popolare (anche se non così noto come il Cammino Francese). In alcune delle sue tappe offre una vista indimenticabile sul mare. Se siete tra quei pellegrini che amano ammirare la vista dell'oceano mentre camminano, c'è anche un'alternativa al tradizionale Cammino Portoghese, che è il cosiddetto Cammino Portoghese della Costa ed è stato percorso da 22.292 pellegrini l'anno scorso (2019). Il Cammino Portoghese non è particolarmente complicato in termini di terreno (rispetto ad altri cammini, che sono pieni di salite e discese). Come il Cammino Francese, è anche molto ben segnalato. È il percorso perfetto per chi vuole incontrare altri pellegrini, ma anche per chi vuole godersi momenti di solitudine, di riflessione.
Cammino Francese

Cammino Francese Galiwonders

Se è la tua prima esperienza nel mondo dell'escursionismo e del Cammino di Santiago, la nostra raccomandazione è che tu faccia il Cammino Francese. Il punto di partenza di questo percorso è St-Jean-Pied-de-Port, in Francia. Ma non c'è bisogno di percorrere a piedi gli oltre 800 km che separano questa località da Santiago di Compostela. Infatti, per ottenere la Compostela, basta fare gli ultimi 100 km (da Sarria a Santiago de Compostela). Trattandosi dell'itinerario più famoso del Cammino di Santiago, ci sono molti cartelli, così come alloggi e strutture ricettive. Se le distanze di ogni tappa vi sembrano troppo lunghe, possiamo dividerle in due (potete controllare il Cammino Francese Facile). È sempre possibile fermarsi lungo la strada per prendere un caffè, riposare, mangiare qualcosa... e la cosa migliore è che è impossibile perdersi! Il percorso è pieno di punti di riferimento, cartelli e frecce gialle. Il 60% delle Compostela premiate l'anno scorso (2019) erano per i pellegrini che hanno fatto il Cammino Francese. Se ciò che vi motiva davvero è incontrare persone da tutto il mondo... il cammino francese è, senza dubbio, l'opzione migliore!

Avete sentito parlare di altri itinerari lungo il Cammino? Ci sono altri percorsi che non fanno parte di questo test, come il Cammino di Finisterre, il Cammino Inglese o il Cammino d’Inverno. Come abbiamo detto all’inizio di questo articolo, ci sono tanti cammini quanti sono i pellegrini!

Per ulteriori informazioni su qualsiasi percorso del Cammino, non esitate a contattarci e riceverete una risposta in meno di 24 ore. Se vuoi sapere se sei un esperto del Cammino, puoi fare il nostro test sul tuo livello di conoscenza!

E tu, che percorso del Cammino di Santiago hai fatto?

Faccelo sapere nella sezione commenti.

Leave a Reply

Chiedi il tuo preventivo